Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Liguria Coast of the Palms Celle Ligure

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

More About

Here you can find info and tips about the area you are visiting.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Celle Ligure

Description

Celle Ligure is one of Italy's most renowned resorts of the Ligure di Ponente Riviera, near Savona, between Punta dell'Olmo and Punta della Madonnetta. It features a long sandy beach and includes the villages of Cassis, Costa, Ferrari, Natta, Sanda and Pecorile. It is also known for being the birthplace of Pope Sixtus IV, elected in 1471.
The town is divided into two districts, connected to each other by the seafront promenade "Lungomare della Crocetta": a modern area located East and the Old centre located West, which represents the first settlement developed along the stream Ghiare.
Recorded for the first time in an official document in 1014, which talks about the Aleramicis that in an earlier period had built a monastery in honour of San Benigno. The Marquis of Ponzone, descendants of Aleramo of Monferrato and relatives of the Doria, inherited the fief in the XII century and held it for two centuries, during which they often came in conflict with the rulers of Genoa and Savona, until the Lords of Celle swore allegiance with Savona. In the XIII century, the territory was under the dominion of the family Malocello until the lands were sold, in 1290, to the Republic of Genoa. In 1343, Genoa granted liberty to the Town Council. The sharp contrast with Savona in 1529 led to a war, during which Celle underwent a number of major damages: the port, and most of the ancient city walls were destroyed. During the same period the fear of an attack by pirates led Genoa to support the construction of two forts: one near the sea, called the Fortress of Levante, the second on the hill, called the Fortress of Ponente. In the XVII and XVIII centuries the town started to trade with the Americas, France and Spain, a period of great prosperity ended with Napoleon's conquest, which was followed by the annexation to the Kingdom of Sardinia and, finally, to the Kingdom of Italy.

Not to miss:

The Parish Church of San Michele Arcangelo, built in the XVII century on the ruins of an old medieval church of which only the original tower remains. It presents a particularly rich façade, embellished with columns, carved windows and doorways. Inside it preserves a XVI century altarpiece by Perino del Vaga, a pupil of Raphael.
The Oratory of St. Michael the Archangel of the XVI century, which is adjacent to the parish.
The Church of Our Lady of Consolation, located on the waterfront, has a characteristic two-tone façade.
The Parish Church of San Giorgio in Sanda.
The Tower of Bacci, restored in the XIX century and has a square plan.
The Tower of Babel.

Map

This town web page has been visited 27,143 times.

Choose language

italiano

english