Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

  • Ravello House exclusive apartments

    Ravello House exclusive apartments

    apartments in Ravello, holiday house in Ravello, apartments in Amalfi Coast, holiday house in Amalfi Coast, charming house in...

  • Hotel Parsifal Ravello

    Hotel Parsifal Ravello

    3 Stars Hotel Accommodation Exclusive Events Weddings Ravello Amalfi Coast Neapolitan Riviera Salerno Campania Italy

  • Pineta 1903

    Pineta 1903

    Restaurant Lounge Bar Wine Bar Lemon Garden Beer Pub Brasserie Maiori Amalfi Coast Salerno Campania Italy

  • Prinz Rudolf Merano

    Prinz Rudolf Merano

  • Villa Casale Ravello

    Villa Casale Ravello

    Quality Apartments Accommodation Swimming Pool Villa Ravello Residence Amalficoast Neapolitan Riviera Salerno Campania Italy

you are here: Home Basilicata Matera and its province Policoro

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

More About

Here you can find info and tips about the area you are visiting.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Policoro

Description

An important seaside resort in the province of Matera, overlooking the Ionian Sea and located in a fertile plain of the Meta-Pontine area, Policoro is an ancient settlement founded in 680 B.C. by the Cofoloni, a population originally from Asia Minor. After a period of decline in the V century B.C., the colonies of Taranto and Thuru rebuilt the town on the old ruins of Siris and gave it the name of Heraclea. The city is still today famous for being the scenario of the first major clash between the Romans and Pyrrhus in 280 B.C., while in 212 B.C. it was besieged and conquered by Hannibal, until in 89 B.C. it returned to the Romans, under who the inhabitants of Heraclea obtained Roman citizenship with the Lex Plautia Papiria. During the Middle Ages it developed as a small town around the baronial castle and under Frederick II it became homeof the "Magister Ratiarum", a royal horse breeding farm established between the Meta-pontine plains.
Over the centuries Policoro belonged to the Sanseverino, the Jesuits, the Serra Gerace and in 1892 it was ceded to the Berlingieri. In 1959 the town gained its independence from the administrative council of Montalbano Ionico.
In 1732, in the district of Acinapura, the Tables of Heraclea were found: two bronze tablets that feature, in Greek, a series of laws regarding the tutelary and the exploitation of the agricultural lands. On the back of each table, there is an inscription Lex Julia Municipalis (municipal rules).
Not to miss:
- the Baronial castle, originally built between the XIII and XIV centuries, at present it features a style that recalls its Jesuit Monastic use during the XVII century;
- the Archaeological Park, located behind the Archaeological Museum of Siris, which includes the remains of the urban area of the ancient Heraclea-Siris. Today are visible the foundations of the archaic temple of Dionysus (VII century) and the Sanctuary of Demeter;
- the Sanctuary of Madonna del Ponte (XVIII century), which features a simple façade and inside preserves a valuable statue of the Madonna of the XIII century;
- the Mother Church with its simple façade;
- the Sanctuary of Santa Maria d'Anglona, located a few miles from the center of Policoro, where still visible are the remains of the old village built in the X century on the ruins of the Greek centre Pandosia, which was subsequently destroyed and rebuilt under Frederick II;
- the bronze statue of Hercules strangling the Nemean lion, masterpiece of Tonino Cortese, a local sculptor.

Map

This town web page has been visited 31,789 times.

Choose language

italiano

english