Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Valle d'Aosta Saint Vincent Saint-Denis

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

More About

Here you can find info and tips about the area you are visiting.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Saint-Denis

Description

The town's name honors the patron saint: St. Denis. The municipality of Saint-Denis, is well connected to Valtournenche and the town of Chambave, and is composed of numerous districts, that form the shape of a grape leaf, and located between the prominent Colle di San Pantaleone and the shores of the Dora Baltea. The old castle, located at about 300 meters above the village, overlooks the whole Dora valley. The favorable climate and the presence of numerous trails of varying difficulty, which run through the unspoiled nature, make of this area a pleasant excursion destination during all seasons of the year.
The discovery of some remains of protohistoric Ages, in the area where the castle stands today, allow the historians to hypothesize the presence of settlers since the most distant epochs. During the medieval period, the village of Saint Denis was under the jurisdiction of the Lords of Cly, dominant on a large fief that included, in addition to Saint Denis, the whole Valtournenche, Verrayes, Chambave, Antey Saint Andre, Torgnon and Diemoz. Later it was ceded to the Savoy, that ruled here till 1550.

Not to miss:

The castle of Cly in the Romanesque style, was built by Boniface of Challant in 1250 on a previous structure, at approx. 800 meters above sea level. Located on a rock in a dominant position, it housed a garrison that controlled the nearby road and its commercial traffic. Challant belonged to a branch of the Family of Cly, that abandoned the town in the XVI century with the former owners, the Barons Roncas. The complex consisted of several structures, the oldest dating from the XIII century, the successive additions are of the XIV century. Of the imposing original structure remain only a square tower, which is marked by numerous rearrangements, and the walls are provided with battlements, interrupted at the corners with round towers, a Romanesque chapel with a rectangular base fitted with an apse, whose paintings have faded and almost completely disappeared, an underground cistern and ruins of residential buildings.
The Parish Church of St. Denis, founded in the late XVIII century and recently restored, features a tower dating from the XV century.
The Chapel of St. Raphael in Cuignon.
The Chapel of Saint Evence in the village of the same name, about half an hour from Colle di San Pantaleone, already existing in the XIII century. It dominates the entire valley Marmore and retains an altar with a painting by Vauterin of 1853.
The Chapel of Our Lady of the Snows in Del.
The Chapel of St. Bernard in Semon

Map

This town web page has been visited 14,297 times.

Choose language

italiano

english