Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Apulia Jonian Coast and Taranto Murgia Taranto

More About

Here you can find info and tips about the area you are visiting.

Most viewed in Taranto

  • Molo Sant'Eligio Taranto

    The Marina Molo Sant'Eligio, tourist port of Taranto, is located in the heart of the city overlooking the Great Sea, on areas previously used for the mooring of vessels serving the commercial port. The property includes approx.. 250 berths, with fixed...

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Taranto

Lungomare - Sea front Taranto - Francesco Gargano Photos Lungomare - Taranto Promenade - Francesco Gargano Photos

Lungomare - Sea front Taranto - Francesco Gargano Photos

Lungomare - Taranto Promenade - Francesco Gargano Photos

Description

Taranto, largest city of its province and one of the most populated cities of the South of Italy (approx. 200.000 inhabitants). It is situated on the seaside and it faces its own gulf over the Ionian Sea. It is known as the "city over two seas" as it lies between the Mar Piccolo (Small Sea) and the Mar Grande (Large Sea). The Mar Piccolo is a large bay and in the North part there is a large presence of some fresh water sources that mixed to the salty water (known as "citri") are the ideal environment for the farming of mussels, famous worldwide as "cozze tarantine" (mussels of Taranto).
The Mar Piccolo and The Mar Grande are divided by two peninsulas. The Southern Peninsula became an island after the building of the moat of the Aragonese Castle. This moat became the connecting channel between the two seas. In the city there are two important bridges: one is the "Swing Bridge" that connects the isle to the rest of the city and permits the transit of ships in the channel, and the "Bridge of Punta Penna" that connects the North shore to the South shore of the Mar Piccolo.
Taranto is a very important industrial and commercial port and on the inland there are some of the largest iron and steel factories of Europe.
The climate is Mediterranean, mild during the Spring, Autumn and Winter and very warm throughout the Summer.
The most antique part of the city is the isle, where the Old City was established and where it possible to admire the different urban building layers. The settlement growth along the peninsula started during the XIX century. The city growth was possible due to its specific location and its major resource: the Sea.
Taranto attracted inhabitants from the Old Ages for its natural bay with the presence fresh water, good fishing possibilities and the perfect environment.
Originally built by the Messapi (Italic population with origins in the area), Taranto reaches its maximum splendor with its Greek settlers at the Ancient Greece times. For the traditions, 706 a.C. is the year when the Spartans, strong warriors settled in the city and renamed it Taras and it became an important cultural and commercial centre.
Even in the Roman Ages, when the new conquerors moved most of the commercial traffic towards Brindisi, Taranto always held a major role in the Empire.
The thousand year history of the city has produced important and rich traces, such as the collection "the Gold of Taranto" ("gli Ori di Taranto") which are on exhibition in the National Museum.
There are also a series of necropolis throughout the city and at least 160 tombs have been excavated. The most famous are "the tomb of the Athletes" and "the Sepulchre of Genoviva".
Not to miss the Aragonese Castle and numerous churches of different architectural styles, that make the visit of this city a unique sensation.

Map

This town web page has been visited 41,921 times.

Choose language

italiano

english