Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Latium Rome Surroundings Monterotondo

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

More About

Here you can find info and tips about the area you are visiting.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Monterotondo

Description

Municipality between the hills of the province of Rome, situated in a dominant position over the Tiber Valley, the area of Monterotondo was inhabited since ancient times, as confirmed by the excavation of exhibits of the Upper and Middle Paleolithic Ages. In pre-Roman times this area served as a trading point between the Latin centers of Numentum and Crustumerium and further south with the Sabine settlement of Eretum and to the north, the right of the Tiber, with other settlements inhabited by Etruscans, Capenati and Falisci. Although the current town was founded during the Middle Ages, the name has clear Latin origins and derives from "Campum Rutundum," referring to the rounded shape of the hill, where the first settlement was built. Despite the recent archaeological discoveries confine the ancient city of Eretum in the district of Colle del Forno (municipality of Montelibretti), the historical memories continue to assign its location near to Monterotondo and for this reason its inhabitants are called Eretini.
From the XIII century, Monterotondo shared the historical vicissitudes of the noble Roman families who held the lordship, precisely, the Orsini up until the early XVII century, the Barberini, the Grillo and, finally, the Boncompagni.
Sites of Interest:
- the charming old town of medieval origins, which developed following the natural slope of the Colle Ginestra;
- the Basilica of Santa Maria Maddalena, built in the XVII century, in which are preserved several relics of saints and paintings of the artists C. Maratta and G. Crescenzi and a beautiful frescoed ceiling of D. Pistrini;
- the Church and Convent of the Capuchins;
- the Church of Our Lady of Grace with its single nave plan, preserves within some really valuable artworks, including a Holy Family of Savonnanzi and a beautiful altarpiece in Caravaggio style;
- the Church of San Rocco, with a miraculous portrait of Our Lady;
- the magnificent Baron Palazzo Orsini- Barberini, today seat of the Town Hall, with rooms finely painted by Calandrucci of Palermo, by the Flemish artist Brill and by Girolamo Sciolante of Sermoneta;
- the Archaeological Museum, inside which are preserved relics from the excavations of Eretum, Numentum and Crustumerium;
- the Clock Square with Palace of the Prior;
- Porta Garibaldi, a national monument, known as Porta Romana, which was changed into its current name after the city's conquest by Garibaldi, October 26, 1867;
- the Nature Reserve of Macchia della Gattaceca and Macchia del Barco.

Map

This town web page has been visited 33,125 times.

Choose language

italiano

english